Spirulina in Blister, la qualità sempre con te

Spirulina in Blister, la qualità sempre con te

La modalità di confezionamento può migliorare la tua esperienza di consumo di un integratore come la spirulina? Assolutamente sì, se la confezione è il blister. Questa, infatti, può garantirti diversi vantaggi in più rispetto al normale consumo delle compresse di spirulina in barattolo.

Innanzitutto il blister permette di essere sicuri dell’integrità e della qualità del prodotto: ogni compressa è confezionata singolarmente e inserita tra un alloggio flessibile di plastica e un foglio di alluminio sigillato al calore. Il blister permette dunque una durata estesa delle compresse che contiene, protette dall'azione dell'ossigeno e dall'umidità rispetto alle tradizionali confezioni in barattolo. Con un blister, quindi, la qualità della spirulina non viene compromessa e le sue caratteristiche organolettiche non vengono alterate, permettendo di consumare subito un prodotto qualitativamente integro.

Nel caso di bottiglie o barattoli tradizionali, tutte le compresse contenute in essi sono esposte all’aria esterna e all’umidità ad ogni apertura. Questo è il motivo per cui quando si apre una confezione di integratore alimentare o vitamine vi è il rilascio di uno sgradevole odore, segno di perdita di freschezza. Fatto che invece non si verifica quando si acquista un prodotto confezionato in blister.

Utilizzando il blister si ha sempre sott’occhio la quantità di prodotto consumato e quello che rimane, permettendo quindi un maggiore controllo del consumo e una migliore visibilità del prodotto rispetto all’utilizzo dispersivo del barattolo.

Il blister permette una migliore praticità rispetto al barattolo, è una confezione user-friendly e può essere tenuto in tasca o comunque occupare pochissimo spazio in borsa. La necessità di portare con sé le compresse di spirulina può essere importante per chi passa molto tempo fuori casa e vuole avere praticità e comodità a portata di mano.

Per una società farmaceutica o produttrice di integratori alimentari, il blistering è un processo più costoso del normale confezionamento in bottigliette o barattoli, ma è un processo comunque fondamentale per permetter al consumatore un'esperienza di consumo di alta qualità e per far sì che gli integratori possano pienamente esercitare le proprie funzioni.