Matteo Castioni di Alghitaly finalista all'Oscar Green

Matteo Castioni di Alghitaly finalista all'Oscar Green

La delega dei giovani di Coldiretti Verona sarà a Roma oggi per sostenere il finalista dell'Oscar Green, il concorso nazionale che gode dell'Alto Patronato del Presidente della Repubblica. La competizione esalta l'agricoltura di nuova generazione fatta di innovazione, fantasia imprenditoriale e impegno sociale. Il tifo della new generation agricola veneta è tutto per Matteo Castioni che a Sommacampagna in provincia di Verona ha un vero e proprio laboratorio di ricerca e di sviluppo specializzato nella coltivazione di microalghe. La sua azienda si chiama Algain Energy srl è una start up innovativa nel settore delle biotecnologie applicate alla produzione agricola. "In verità sosterremo tutta la gioventù dei campi che si darà appuntamento a Palazzo Rospigliosi alle ore 9.30 - spiega Andrea Barbetta leader di Giovani Impresa Veneto - ma per questa edizione siamo un pò di parte: ammetto che abbiamo buone chances per portare a casa il vincitore di una delle sei categorie in gara previste dal regolamento. Però non ci facciamo illusioni - continua Barbetta - perchè il nostro non è solo un lavoro, è uno stile di vita che ci vede impegnati nella società, per la tutela dell'ambiente e la salvaguardia del territorio. Responsabilità che ci fanno 'grandi' ogni giorno in campo".