Alghitaly porta al Seeds&Chips 2018 la sua Spirulina

Alghitaly porta al Seeds&Chips 2018 la sua Spirulina
Al MiCo Milano Congressi torna Seeds&Chips dal 7 al 10 maggio, il più importante evento internazionale dedicato all’innovazione in ambito Food. Si tratta della quarta edizione di questo evento che cerca di presentare proposte e soluzioni, anche tramite nuove tecnologie, da applicare al comparto.
 
Porteranno il loro contributo numerose startup, aziende e incubatori provenienti da tutto il mondo che si confronteranno per trovare nuove soluzioni e dialogheranno sull’innovazione tecnologica come chiave di volta per la definizione di un universo alimentare sostenibile e accessibile a tutti.
 
Protagonisti saranno soprattutto i giovani che porteranno una ventata hi tech nelle campagne con nuovi tipi di coltivazione: l’open space allestito si trova nello stand S1. Sarà possibile scoprire le ultime invenzioni green, frutto della creatività tutta made in Italy: dalle agrivernici al “Grande fratello della stalla”, dalla biocosmesi alle mele in pastiglia, dalla coltivazione delle alghe fino alla carta d’identità elettronica degli alimenti.


ALGHITALY AL SEEDS AND CHIPS DI MILANO

Al Seeds&Chips presenzierà anche Alghitaly con la sua microalga Spirulina. Allo stand S1 dei giovani coltivatori innovatori si trova anche lo stand della Coldiretti, che ha ospitato, tra gli altri, proprio Alghitaly e Matteo Castioni, il responsabile scientifico della giovane azienda veronese. Il 9 maggio la Coldiretti organizzerà alle 10.30 il convegno “Impresa 4.0 per chi? Per un approccio italiano alle tecnologie abilitanti” dove si discuterà, assieme a 200 giovani imprenditori agricoltori, delle tecnologie che migliorano il cibo e la sua produzione. Un convegno che coinvolgerà anche Alghitaly: gli interessati all’evento sono ovviamente tutti invitati!