Massimo Giacopuzzi e la Spirulina di Alghitaly insieme per vincere!

Massimo Giacopuzzi e la Spirulina di Alghitaly insieme per vincere!
Massimo Giacopuzzi, veronese, 37 anni, professione assicuratore, una laurea in giurisprudenza nel cassetto e una grande passione: il triathlon. Si dedica a questa disciplina da appena 4 anni con davvero ottimi risultati. Massimo si definisce un appassionato “a cui piace fare le cose per bene”, non è un PRO, ma spesso si qualifica primo nelle prove ufficiali della sua categoria. Il suo più importante risultato: classificato 1° di categoria e 14° assoluto al Challenge Venice 2017 Full Distance. Nelle prove più importanti difficilmente sfigura!
 
Massimo sta usando la nostra Spirulina per integrare la sua alimentazione e abbiamo voluto rivolgergli qualche domanda per capire meglio quanto questa importante microalga possa aiutare gli sportivi a migliorare le proprie performance.


Usando Spirulina hai ottenuto dei benefici nelle tue performance?

Conosco e uso l'alga Spirulina direi da almeno 15 anni. L'ho sempre utilizzata come integratore nella mia dieta traendone benefici in termini di benessere generale e, con l'uso prolungato nel tempo, anche di resistenza. Quando ho scoperto la qualità dell'alga di Alghitaly ho cambiato il mio modo di usare l'alga, arrivando dopo vari tentativi ad utilizzarla persino durante lo sforzo. I benefici si sono così moltiplicati e Spirulina è divenuta ancora più importante nella mia dieta ed integrazione.


Per quale disciplina in particolare consiglieresti l'integrazione con Spirulina?

Ho avuto i maggiori benefici nelle discipline più impegnative dal punto di vista muscolare, sia come booster energetico che come coadiuvante nelle fasi di recupero. Nel mio caso quindi soprattutto nel running.


In che modo, quando e in che dosi assumi Spirulina?

La assumo prima, durante e dopo i miei allenamenti. Ad esempio per un allenamento di 1h di corsa assumo 6cpr circa 20 minuti prima di iniziare. Uso le barrette invece in sforzi più prolungati, specialmente in bicicletta, 1 ogni ora alternandola con gel energetici specifici.


Polvere, scaglie, compresse, barrette energetiche: quale formato di Spirulina preferisci?

Le compresse, specialmente nel nuovo formato blister, sono davvero comode anche da trasportare ma le barrette sono decisamente le mie preferite.


Usi spirulina anche come ingrediente per i tuoi piatti?

Non ho ancora provato ad usarla a tavola ma spesso sciolgo la polvere in borraccia insieme ai classici sali minerali, che uso nelle fasi più intense di allenamenti e gare.


Segui una dieta particolare per preparare delle gare importanti? E come integri la Spirulina in queste diete?

Più che una dieta seguo un regime alimentare controllato, studiato per me dal nutrizionista, che mi permette di avere sempre la giusta benzina nel serbatoio. Nei giorni di pre-gara in particolare, soprattutto per le gare più impegnative, è fondamentale immagazzinare le energie necessarie senza però appesantirsi troppo: in queste fasi di recupero Spirulina diventa irrinunciabile come fonte energetica leggera e naturale.


Assumi Spirulina anche durante lo sforzo atletico? In che modo?

Mi sento di consigliare formati diversi per i diversi sport: per il nuoto e per la corsa ritengo molto adatto il formato in compresse o scaglie, mentre quando sono in bicicletta la utilizzo nel formato barretta energetica.


Abbini Spirulina ad altri integratori? Quali consigli di prendere a chi si vuole cimentare nel Triathlon?

L'integrazione è fondamentale nel mio sport: anche una Ferrari senza la giusta benzina resterebbe ferma in garage! Per la mia integrazione mi affido ad aziende del settore che producono integratori naturali e molto controllati a cui abbino Spirulina in tutte le sue forme.
Le sostanze da usare sono note a tutti: a seconda del periodo di carico e delle necessità del fisico si usano sali di magnesio e potassio, amminoacidi, zuccheri in gel, multivitaminici... Ciò che è veramente importante però è affidarsi alle aziende giuste che come Alghitaly fanno della qualità il loro punto di forza per avere prodotti all'avanguardia, sicuri e controllati per poterli assumere senza pensieri.