L’azione di sostegno per il cambio di stagione si chiama Spirulina

L’azione di sostegno per il cambio di stagione si chiama Spirulina
La microalga Spirulina è un alimento davvero portentoso e tra le tante proprietà benefiche che dona al nostro organismo si può definire anche un valido alleato per combattere i malanni causati dal cambio di stagione. Il passaggio dall’inverno alla primavera, infatti, è spesso stressante: si passa da giornate sempre fredde a una condizione di “intermittenza” tra giorni in cui il termometro segna temperature più gradevoli ed altri in cui ritorna a far freddo. Questi sbalzi rischiano di mettere a dura prova il nostro apparato immunitario e di farci ammalare.


Integrare la propria alimentazione con Spirulina è un valido aiuto

Inserire la microalga Spirulina all’interno della nostra alimentazione può essere di grande aiuto per affrontare questa problematica. Una integrazione tramite compresse, oppure utilizzando la microalga stessa come ingrediente per ricette in cucina, può darci le vitamine, i sali minerali e le proteine adeguate per difendere meglio il nostro corpo dai malanni e dallo stress fisico. Spirulina, oltre ad essere una fonte rarissima di proteine nobili vegetali, possiede tutti e 21 gli amminoacidi ed è ricca di calcio, ferro, magnesio, potassio, vitamine A, B, C, E ed acidi grassi come gli omega 6. Integrare la propria alimentazione con Spirulina aiuta l’organismo con una vera sferzata di energia, rafforzando anche i muscoli, l’apparato intestinale e quello immunitario.


Un’azione di sostegno e un equilibrato apporto di nutrienti

Spirulina è energia e benessere: un vero antistress in tutti i sensi. Possiede un contenuto di ferro pari a 34 volte quello degli spinaci ed è 20 volte più ricca di betacarotene rispetto le carote: con una composizione del genere l’incremento dell'azione fluidificante e il risveglio immunitario sono immediati. Le proprietà antiossidanti di Spirulina, inoltre, ci aiutano ad allungare la vita alle nostre cellule, dando loro maggiore forza e resistenza. Tutto questa aiuta anche l’estetica, permettendo alla pelle di essere più morbida e ai capelli di essere più luminosi. Oltre a questo Spirulina aiuta a depurarsi, tenendo lontane le tossine e alzando le barriere contro batteri e virus. Ecco quindi che questa microalga è importantissima come azione di sostegno in un periodo dell’anno in cui si è più esposti a malanni e debolezza fisica, aiutando l’organismo con un apporto alimentare molto equilibrato grazie alle preziose sostanze contenute al suo interno.


Spirulina al fianco di chi fa sport e di chi soffre l’allergia ai pollini

Integrando la propria alimentazione con Spirulina si ha quindi la protezione necessaria per poter tornare all’aria aperta con l’inizio della primavera. La microalga è molto indicata per gli sportivi proprio per questo suo potere rinvigorente e per la sua capacità di donare energia. Le proteine ad alto valore biologico e le vitamine in essa contenute riescono, infatti, a svolgere un’azione tonificante ed energizzante. Ma è un ottimo alleato anche per chi vuole tornare a fare lunghe passeggiate e per chi soffre di allergia ai pollini. Sono in tanti che proprio in questo periodo hanno problemi alle vie respiratorie proprio a causa di questi agenti naturali. Spirulina, grazie alla sua elevata concentrazione di nutrienti, è un ottimo alleato anche per il loro apparato immunitario: contiene, infatti, dei peptidi che risultano molto promettenti per le loro proprietà antiallergiche, aiutando anche nell’immunizzazione delle mucose e a prevenire riniti allergiche.
È sempre importante, comunque, assumere Spirulina con adeguati dosaggi, chiedendo anche un parere al proprio medico per sapere se possono esistere controindicazioni specifiche e personali per l'utilizzo di questo integratore.