Come usare Spirulina in cucina: 10 ricette col superfood

Come usare Spirulina in cucina: 10 ricette col superfood
Hai mai pensato di inserire nella tua dieta vegetariana la Spirulina come ingrediente? Se non l’hai ancora fatto, ti spieghiamo perché e come farlo. L’assenza di carne, in questo tipo di alimentazione, non ti consente di assimilare le proteine animali che contengono tutti gli amminoacidi essenziali, contrariamente alle proteine vegetali che invece ne contengono solo alcuni. Proprio per questo motivo le proteine animali vengono chiamate nobili, mentre quelle vegetali sono dette semplici. Gli amminoacidi essenziali sono quelli che, a differenza degli altri, non vengono fabbricati dal nostro corpo e quindi devono essere necessariamente assunti tramite l’alimentazione.


Il superpotere di Spirulina

Spirulina, che è una microalga da inserire nel grande regno dei vegetali, ha un “superpotere” che nessun’altro alimento vegetale ha: possiede, infatti, tutti e 21 gli amminoacidi esistenti in natura, e così anche gli 8 reputati essenziali, diventando così uno dei rarissimi alimenti a possedere proteine vegetali nobili. Ha un altissimo contenuto proteico, pari al 65%, ed è la fonte più completa in assoluto di proteine al mondo. Oltre a questo Spirulina è ricca di fitonutrienti importanti come la Ficocianina, i Polisaccaridi, i Solfolipidi, Carotenoidi,  Vitamine, compresa la Vitamina B12, Acidi Grassi Essenziali come l’Acido Gamma Linolenico, Sali Minerali ed Enzimi in forma biodisponibile. Insomma Spirulina è un vero alimento superfood ricchissimo e bilanciato che la natura ci offre da più di 3 miliardi di anni, ma che solo negli ultimi anni stiamo riscoprendo. Ecco quindi perché la microalga Spirulina è perfetta da inserire all’interno di una dieta vegetariana.


Le ricette per portare in tavola Spirulina

Oltre all’integrazione tramite compresse, è possibile nutrirsi di Spirulina anche usando un po’ più di creatività, portandola in tavola dopo averla utilizzata come ingrediente di ricette sfiziose. Molto diffuso è l’utilizzo di questo superfood sotto forma di scaglie o polvere per fare il pane, la pasta, alcuni dolci o torte, i biscotti e pure il gelato. Oltre ad avere un potere nutrizionale, Spirulina ha anche un potere colorante: alcuni chef, infatti, la utilizzano in cucina proprio per dare un tocco di verde a tutte le loro creazioni culinarie. La pasta a base di Spirulina dev’essere cotta velocemente in modo da preservare tutte le sue caratteristiche organolettiche e se rimane verde significa che è stata cotta bene. Ma vediamo con quale sfiziosa ricetta si può utilizzare Spirulina.

Centrifugati antiossidanti. È l’utilizzo principe della Spirulina in cucina, quello di unirla ad altri sani ingredienti per fare una bella centrifuga dalle mille proprietà organolettiche. Per depurare il corpo la clorofilla contenuta nella microalga è perfetta: uniscila ad altre verdure, come spinaci o prezzemolo, e aggiungi un po’ di frutta per dare maggiore gusto alla preparazione. Ti consigliamo mirtilli, banana o mela verde.

Pane alla Spirulina. Aggiungere Spirulina come ingrediente di piatti caldi non è il massimo, ma assimilare Spirulina tramite alimenti di uso quotidiano è comunque una buona idea. Ti basta aggiungere un cucchiaio di Spirulina in scaglie all’impasto del pane e procedere alla solita preparazione.

Latte vegetale energizzante. Per ottenere un latte vegetale che dà la carica non ti resta che aggiungere un cucchiaino di Spirulina in polvere a mezzo litro di latte vegetale a scelta. Assunta al mattino al posto del caffè oppure subito prima di un allenamento ti darà uno sprint di energia molto intenso.

Condimento per insalate. Spirulina è perfetta per condire insalate e verdure. Si abbina benissimo con rughetta, cetrioli, zucchine e anche avocado. Davvero ottima se aggiunta a verdure appena grigliate tramite una emulsione con olio extravergine di oliva e verdurine sminuzzate.

Barrette energetiche. Esistono già in commercio, ma sappiamo che a te piace applicare la fantasia in cucina, e così ti diciamo che si possono creare con semplicità in casa. Assieme alla frutta secca, ai semi, ai cereali, al malto d’orzo o al miele è possibile aggiungere un po’ di polvere di Spirulina ottenendo uno snack molto energetico e ricco dal punto di vista nutrizionale.

Brownies con Spirulina e Nocciole. Un dolce tipico della cucina americana che ti farà leccare i baffi! Sono tante le ricette per prepararli, ma noi ti consigliamo di utilizzare le nocciole perché si sposano benissimo con la delicatezza della Spirulina.

Strozzapreti alla Spirulina con condimento vegan. Una ricetta interessante per un primo vegano e alternativo. Prendiamo un tipo di pasta italiano che viene tipicamente fatto in casa e mettiamoci nell’impasto un po’ di Spirulina in scaglie. Condimento perfetto: crema di zucchine, peperoni e semi di papavero.

Plumcake vegan di frutta con Spirulina. Da un dolce tipico americano a uno tipico inglese: il plumcake! Ti proponiamo di prepararlo con un po’ di Spirulina nell’impasto assieme a curcuma e frutta variegata a tua scelta. Una colazione super che ti ricaricherà di proteine, vitamine ed energia!

Crostata con crema vegana agli agrumi. La crostata che ti proponiamo di preparare è molto colorata e gustosa. Combina le mille proprietà organolettiche della Spirulina con una crema vegana fatta con latte vegetale, riso, zucchero e agrumi a tua scelta (da provare il bergamotto!). Poi aggiungi altra frutta: se rossa, come mirtilli o fragole, otterrai un effetto scenico molto colorato. Da servire con un caffè in presenza di amici!

Vegan Burger di piselli e Spirulina. Una preparazione facile e veloce. Ti basta frullare a secco i piselli per ottenere una specie di farina e aggiungere nella stessa scodella un altro frullato di olive e acqua, poi salare e aromatizzare a piacere. Dopo si devono frullare le patate e aggiungere acqua e Spirulina in scaglie. Unire i composti, aggiungere della fecola di patate e assieme a un po’ di farina di mais creare delle piccole palline. Ti basterà scaldare un po’ di olio in padella e cuocere i tuoi burger!

Buon appetito!