Spirulina a Ecomondo: Green Technology e alghe

Il 7 novembre Alghitaly sarà presente a Rimini alla 21sima edizione di Ecomondo, The Green Technology Expo, all'interno del contest Algae Event, che si propone come piattaforma di discussione in cui diversi attori del settore illustrano le più recenti innovazioni nei processi di produzione e trasformazione di biomassa, concretizzando le potenzialità di un promettente settore della bioeconomia.
 
La coltivazione di microalghe si inserisce in questa tematica, presentandosi come grande occasione per le aziende agricole per diversificare le produzioni, non solo in chiave di alimentazione ma anche di farmaceutica, di mangimistica e di produzione di biomassa per le energie rinnovabili.
 
La Commissione Europea ha già sostenuto, infatti, l’utilizzo sostenibile del potenziale offerto da mari, oceani e acque interne presentandosi come cruciale per l’Europa, in particolare per le regioni mediterranee.
 
All'interno del contest Algae Event, dalle 14 alle 17, vi sarà il convegno "Prospettive di produzione e utilizzo delle alghe" nel quale Alghitaly sarà protagonista della conferenza "Le microalghe, una risorsa sostenibile per il futuro: la proposta innovativa di Alghitaly".
 
Le alghe possono rappresentare, infatti, un settore chiave della bioeconomia e una risorsa aggiuntiva di biomassa da impiegare per diverse applicazioni. Tra gli aspetti vantaggiosi dell’utilizzo delle alghe c’è quello di richiedere un ridotto impiego di terreno. Il rapido incremento del loro utilizzo in molteplici campi rende necessario un confronto tra ricerca, attività produttive e istituzioni per comprendere il quadro attuale e definire le linee guida di sviluppo per il futuro.
 
Per entrare gratis alla fiera e venire ad assistere all'evento, seguite queste istruzioni:
-collegarsi alla pagina www.ecomondo.com/ticket;
-inserire il codice: F8MAR;
-stampare il biglietto omaggio.